facebook
youtube
instagram
whiteheader

SUBSCRIBE OUR NEWSLETTER

KEEP IN TOUCH
whiteheader

◇​   OP Acquacoltura Orbetello

      Società Consortile a r.l.

 

◇​   Via Comunale di Ansedonia , 4

      58015 Orbetello (GR)

 

◇​   P.Iva e C.F. 01578010538

 ◇​    info@orbetelloacquacoltura.it

 

◇​   coopam@coopam.it

 

◇​   +39 0564 893142

 

​◇​  

 

  

Aquae Blog

Clear as Water about what we eat


facebook
youtube
instagram

    SCROLL TO TOP

    800px-logomipaaf
    logort

    Come fanno i pesci in allevamento a crescere così velocemente?

    2019-07-29 17:57

    Admin

    News, Illusioni Ittiche, Nutrizione Umana, Sicurezza Alimentare, acquacoltura, Controlli, mangimi, Alimentazione,

    Come fanno i pesci in allevamento a crescere così velocemente?

    Soddisfare le esigenze alimentari di una popolazione sempre più numerosa

    news37-1581351991.png

    In acquacoltura tutti i fattori di produzione sono ottimizzati, questo permette di velocizzare il processo di crescita del pesce rispetto a quanto avverrebbe in natura e, pertanto, soddisfare le esigenze alimentari di una popolazione sempre più numerosa.
    L’alimentazione dei pesci allevati viene gestita, in termini di frequenza e quantità, cercando il migliore compromesso tra la necessità di ottenere un buon tasso di crescita dell’animale e un ottimale uso delle risorse. Fornendo al pesce tutti i nutrienti di cui ha bisogno, con una frequenza costante nel tempo e garantendo un ambiente di allevamento ottimale, è possibile velocizzarne il processo di crescita rispetto a quanto avverrebbe in natura. Questo vuol dire che, a parità di tempo, in acquacoltura è possibile produrre e quindi soddisfare la crescente domanda di mercato più di quanto non farebbe la pesca, e senza apportare ulteriori danni alla biodiversità. La distribuzione del mangime, comunque, viene fatta sempre nel rispetto della salute del pesce. Il primo a essere interessato a gestire efficientemente questo aspetto è proprio l’allevatore: dare al pesce più mangime di quanto sarebbe giusto equivarrebbe a sprecare risorse e denaro, dato che il mangime è una delle principali voci di costo nel processo produttivo. Va infine considerato che la selezione ha permesso, nel tempo, di ottenere ceppi con caratteristiche più adeguate all’allevamento stesso.

    feamp-2014-2020-e1476363940685
    Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder