facebook
youtube
instagram
whiteheader

SUBSCRIBE OUR NEWSLETTER

KEEP IN TOUCH
whiteheader

◇​   OP Acquacoltura Orbetello

      Società Consortile a r.l.

 

◇​   Via Comunale di Ansedonia , 4

      58015 Orbetello (GR)

 

◇​   P.Iva e C.F. 01578010538

 ◇​    info@orbetelloacquacoltura.it

 

◇​   coopam@coopam.it

 

◇​   +39 0564 893142

 

​◇​  

 

  

Aquae Blog

Clear as Water about what we eat


facebook
youtube
instagram

    SCROLL TO TOP

    800px-logomipaaf
    logort

    L'alimentazione del pesce impatta sulla sicurezza del prodotto?

    2019-06-12 19:01

    Admin

    Sicurezza Alimentare, orata di orbetello, spigola di orbetello, acquacoltura, Spigola, Ombrina, Orata, Ombrina di Orbetello, Allevamento, Benessere, Controlli, Analisi, alimentazione. sicurezza,

    L'alimentazione del pesce impatta sulla sicurezza del prodotto?

    L’impatto dell’alimentazione sulla sicurezza

    news15-1581351983.png

    L’impatto dell’alimentazione sulla sicurezza


    Sì, perché quello che il pesce mangia potrebbe contenere dei contaminanti potenzialmente pericolosi per l’uomo. La filiera del pesce allevato è strettamente controllata e la legge impone dei limiti stringenti rispetto alla presenza di contaminanti nei mangimi, cosa che nel pesce pescato, per ovvi motivi, non si può accertare.
    Curiosamente i consumatori hanno a volte la percezione di una maggiore qualità e sicurezza del pesce pescato perché più "naturale". In realtà del pesce pescato non sappiamo quasi nulla se non la zona di pesca, che non corrisponde a un Paese specifico, bensì ad una macro zona a livello geografico: ad esempio, la zona FAO 37 include tutto il Mediterraneo e il Mar Nero. Al contrario, il pesce allevato è seguito e controllato, a livello di requisiti di alimentazione e dell’ambiente di allevamento, durante tutto il suo ciclo di vita. Questo è uno dei grandi vantaggi, in termini di sicurezza, dell’acquacoltura: è possibile risalire alle singole materie prime con cui sono composti i mangimi, che a loro volta sono sottoposti a rigidi controlli per garantirne la qualità, la sicurezza e l’assenza di contaminanti pericolosi per l’uomo.

    feamp-2014-2020-e1476363940685
    Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder